Italo compie 5 anni e investe su nuovi treni

Italo compie 5 anni e investe su nuovi treni
28 Aprile 13:46 2017 Stampa questo articolo

Italo compie in questi giorni cinque anni di attività sulle linee dell’alta velocità ferroviaria. Era infatti il 28 aprile del 2012 quando venne inaugurata la prima tratta da Napoli a Milano, che ha dato quindi il via a una nuova possibilità di viaggio che ha raggiunto fino agli 11 milioni di viaggiatori nel 2016.

Un incremento della clientela costante per il treno di Ntv, accompagnato dalla parallela crescita del network che fra le ultime nuove destinazioni conta Verona, Brescia e Ferrara. Un’evoluzione che ha portato, inoltre, all’arrivo del progetto Italobus, sistema di trasporto integrato rotaia-gomma, che consente di spostarsi da alcune principali stazioni del network verso località più limitrofe.

E tutto ciò non poteva che portare anche a un nuovo investimento per l’acquisto di 12 nuovi treni Alstom, con l’azienda che sta selezionando, in questi mesi, ulteriori persone – circa 50 dipendenti – da inserire nella squadra al fine di avere sempre più risorse da poter mettere in campo per agevolare l’ampliamento di una rete che sta contribuendo senza dubbio alla crescita del mercato dell’alta velocità made in Italy.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore