Italia al top per le vacanze di Pasqua

Italia al top per le vacanze di Pasqua
30 marzo 11:00 2017 Stampa questo articolo

Italia in cima ai desideri degli stranieri per Pasqua. Stando alle rilevazioni della Olta eDreams Odigeo e del metamotore Trivago le prenotazioni sono in aumento per il nostro Paese considerato sicuro. eDreams Odigeo parla del 28% di posti riservati in più rispetto al 2016, diventando così la seconda meta internazionale dopo Spagna e prima di Francia, Regno Unito, Portogallo, Germania, Stati Uniti, Marocco, Paesi Bassi e Turchia.

Secondo Trivago le destinazioni più cliccate in Italia per le vacanze pasquali dagli stranieri sono le città d’arte, con Roma al primo posto seguita da Venezia e Firenze. La meta meno cara risulta Pisa (al nono posto) con 90 euro. Roma si conferma la prima scelta dei viaggiatori provenienti da Italia, Romania e Bulgaria, e la terza per i viaggiatori provenienti dalla Grecia. Le città d’arte si riconfermano le mete più ambite per il weekend di Pasqua, sia per i viaggiatori esteri, sia per quanto riguarda gli italiani. La meta più cara è Venezia con 212 euro di media seguita da Sorrento con 174 e Firenze con 154. Grande interesse per il nostro Paese dall’Est Europa: con Bulgaria, Grecia e Romania che scelgono l’Italia tra le prime tre opzioni di viaggio, preferendo, nello specifico gli hotel di Roma. Per quanto riguarda le tempistiche di ricerca e potenziale prenotazione, gli italiani confrontano gli hotel per le vacanze di Pasqua 33 giorni prima del soggiorno. I viaggiatori last minute sono i cinesi con 18 giorni di anticipo, mentre quelli che pianificano più a lungo sono i norvegesi con 64 giorni di anticipo.

eDreams Odigeo stila invece una classifica delle 15 mete più prenotate a livello internazionale. In cima c’è Londra (ma dopo l’attentato a Westminster potrebbe esserci una frenata). Prima tra le città italiane è Milano, al quinto posto, che ha scalzato Catania, quest’anno sesta; quindi Roma, al nono posto, davanti a Palermo (10ª) e Napoli (13ª). A scegliere di più il nostro Paese sono i francesi davanti a tedeschi, spagnoli, inglesi e belgi. Quanto agli italiani prediligono la vacanza breve per Pasqua: il 34% ha scelto tre notti, il 18% quattro e l’11,7% due. E chi espatria resta per lo più in Europa con Londra, Amsterdam, Parigi e Barcellona.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore