Incoming, Destination Italia si allea con TrekkSoft

Incoming, Destination Italia si allea con TrekkSoft
26 Marzo 16:00 2018 Stampa questo articolo

Destination Italia ha adottato la tecnologia di TrekkSoft Ag per la gestione di prenotazioni e pagamenti. L’obiettivo è offrire alle destinazioni italiane e agli operatori dei territori un marketplace completo e una nuova occasione di visibilità, integrando strumenti operativi utili agli amministratori, ai fornitori e ai partner commerciali per meglio gestire l’offerta dei servizi e tutte le fasi del booking (online e offline), e per creare nel tempo un’efficiente rete commerciale di distribuzione aperta a tutti i partner e fornitori che entreranno nel network di Destination Italia.

La piattaforma destinationitalia.com, creata per servire i turisti stranieri che desiderano gestire direttamente l’organizzazione e la prenotazione dei propri viaggi, è organizzata per destinazioni, e non per regioni. Le località sono divise in “must see”, “top” e “secret”.

In concomitanza con il primo rilascio della piattaforma è partita anche la campagna di affiliazione Destination Master Program, dedicata agli operatori turistici sul territorio che offrono esperienze, percorsi, attività, corsi, visite, ticketing, trasporto, noleggio, a strutture ricettive e destinata anche alle associazioni turistiche e alle dmo delle singole località.

Gli operatori affiliati – i Destination Master – potranno scegliere di operare a tre diversi livelli: Tech Master, Product Master e Storytelling Master, in funzione delle proprie esigenze. Già al livello Tech Master potranno rendere digitale la propria offerta, consentirne la verifica di disponibilità e la prenotazione e acquisire visibilità attraverso Destination Italia e tutti gli altri canali di Trekksoft.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore