Inaugurato l’hub Gattinoni aperto al pubblico

Inaugurato l’hub Gattinoni aperto al pubblico
04 Aprile 10:20 2017 Stampa questo articolo

Un spazio dedicato a 360° al mondo dei viaggiatori, nel cuore di Milano. Dopo il restyling, la centralissima sede milanese di Gattinoni, a due passi da Brera, diventa un vero e proprio hub a disposizione per ospitare eventi, mostre e meeting, accanto ai tre piani che ospitano le cinque divisioni del gruppo.

New entry rispetto al recente passato, con l’obiettivo di aprirsi anche al consumatore finale, ci sono un’agenzia di viaggi per il pubblico (con vetrina su strada) e un’ala meeting per 150 persone, con annesse dotazioni tecnologiche. Ma a proposito di B2C, anche durante la Bit, il Gruppo ha ribadito la sua volontà di voler continua a puntare solo sul canale agenziale.

«Nel corso del 2017 investiremo in particolare sul miglioramento dei nostri strumenti strumenti digital», ha detto Isabella Maggi, direttore marketing e comunicazione. Ma tutti i nuovi servizi – dal sito web ai social rivisti e corretti, passando per la nuova versione dell’app e una sezione web dedicata agli sposi – che in parte potranno essere usati anche dai viaggiatori, hanno l’obiettivo di permettere alle agenzie di conoscere meglio i loro clienti, comunicando con loro.

Intanto prosegue a pieno regime, per dirla con le parole del direttore commerciali Sergio Testi, la «trasformazione del network in gruppo turistico». Il motivo? «Non possiamo più fare come in passato, continuando semplicemente a essere un gruppo d’acquisto». Via libera dunque a nuovi prodotti come quelli della piattaforma Travel Experience e a un’espansione del numero di punti vendita ragionata. «Siamo passati da 600 a 870 agenzie nell’arco di quattro anni, abbiamo voluto una crescita basata sulla qualità e non sui semplice numeri», ha concluso Testi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli