Il taxi volante debutterà nel 2023 con Uber Airlines

Il taxi volante debutterà nel 2023 con Uber Airlines
28 Gennaio 11:21 2019 Stampa questo articolo

È iniziato il conto alla rovescia per quello che potrebbe chiamarsi Uber Airlines, il primo vero taxi-aereo urbano. Secondo quanto riportato dal quotidiano francese Le Figaro, la società di trasporto privato con conducente ha rivelato che sta lavorando al prototipo di taxi volante. La sperimentazione partirà da Parigi, dove opera un centro ricerche di Uber che si coordinerà con le altre sedi della società negli Stati Uniti.

L’obiettivo è quello di far decollare il programma di trasporto aereo urbano a partire dal 2023, utilizzando veicoli elettrici a decollo e atterraggio verticale sviluppati con dei partner industriali.

Si tratta di un progetto ambizioso che dovrà, comunque, fronteggiare molteplici problemi legati alle normative sulla gestione dello spazio aereo urbano, all’autonomia dei velivoli, alle certificazioni e alle ricariche elettriche dei mezzi.

Di certo, il primo passo è già notevole e riguarda lo sviluppo di software a bordo dei taxi-aerei che dovrebbe permettere una connessione in tempo reale per la movimentazione a ciclo continuo dei mezzi volanti.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore