Il Rose Garden Palace di Roma entra in Luxe Collection

Il Rose Garden Palace di Roma entra in Luxe Collection
29 Marzo 14:58 2019 Stampa questo articolo

Il Rose Garden Palace, boutique hotel 4 stelle situato nel centro di Roma a pochi passi da via Veneto, ha festeggiato con un party l’ingresso ufficiale nel Gruppo americano Luxe Collection.

La struttura, ora Luxe Rose Garden Hotel, offre 57 camere e otto suite, tre sale meeting con le più moderne attrezzature tecniche e un ampio spazio fitness, con palestra attrezzata, sauna, grande vasca idromassaggio e area relax per i massaggi. Ristorante e american bar si aprono sul giardino esterno, impreziosito da un roseto. Il tutto in un ambiente luminoso ed eclettico, mentre i colori – salvia, nocciola e lavanda – richiamano quelli delicati della Provenza.

A gestirlo, da diciotto anni, è il proprietario e general manager, Alessandro Lucio Massari, che con lo staff ha contribuito al successo dell’hotel, ponendo un’attenzione particolare alla soddisfazione dei clienti grazie anche all’offerta di servizi eccellenti.

Stessa filosofia dell’ospitalità e dell’accoglienza che, trasmessa attraverso la formazione ad hoc del personale, distingue i circa 70 alberghi della collezione Luxe, fondata nel 1983 da Efrem Harkham, chiarman e ceo del Gruppo, a partire dall’acquisizione dei primi tre hotel a Los Angeles, e che oggi offre un portafoglio di strutture indipendenti in tutto il mondo.

L'Autore

Cristina Melis
Cristina Melis

Guarda altri articoli