Il piano Geo per le agenzie: consulenze web e agevolazioni

Il piano Geo per le agenzie: consulenze web e agevolazioni
03 Dicembre 13:28 2020 Stampa questo articolo

Videoconsulenze online, agevolazioni sulle affiliazioni 2021 e incentivi di Win4all più abbordabili. Geo Travel Network propone alle agenzie un percorso di semplificazione e supporto per attraversare questo periodo di difficoltà.

Sulle videconsulenze è Andrea Cerri, responsabile rete consulenti Geo, ha raccontare la nuova tecnologia a disposizione delle adv. «In questo periodo si pone la necessità di ridefinire le modalità e i tempi del nostro lavoro. I nostri consulenti sono abituati a cambiare ufficio ogni giorno, perché lo spazio in cui operano coincide con le agenzie che visitano di volta in volta. Essendo ora più che mai complesso muoversi fisicamente sul territorio, il network ha cercato una soluzione diversa per mantenere il contatto con le agenzie, aggiornandole sulle novità e gli strumenti pensati per la ripartenza. Abbiamo investito su uno strumento tecnologico molto semplice ed intuitivo, che ci aiuterà ad assistere e a formare a distanza gli agenti. Ognuno potrà prenotare una video consulenza di 30 o 60 minuti nel giorno e all’orario più comodo, incontrando online il proprio consulente Geo di riferimento».

Tra le altre azioni, inoltre, Geo ha lanciato un’agevolazione sul rinnovo affiliazione 2021, con lo spostamento del pagamento ai primi di giugno per chi ha attivo il Rid, oltre a ulteriori plus per le agenzie Gold.

Nell’ambito di Win4all, considerando la difficoltà di raggiungere gli obiettivi del programma di incentivazione, il network ha deciso di concedere uno speciale premio per le agenzie che hanno raggiunto almeno il 60% dell’obiettivo con almeno una delle 4 divisioni del Gruppo Alpitour (Alpitour, Francorosso, P&S, Eden) e almeno il 40% dell’obiettivo con Costa Crociere.

«Vista la situazione di stop delle vendite indipendente dall’impegno delle nostre agenzie, ci sembra doveroso fare un passo verso di loro per aiutarle a raggiungere lo step – commenta Dante Colitta, direttore generale Geo – Il pagamento totale dei premi Win4all 2019 in un anno finanziariamente molto complicato e il riconoscimento parziale di premi non raggiunti nel 2020 sono segnali forti e indiscussi che confermano quanto Geo sia sempre stato al fianco dei propri affiliati e continuerà a farlo anche in futuro. Si tratta di sforzi economicamente molto importanti e di gran lunga superiori all’importo del fondo perduto ricevuto dal network, che abbiamo deciso di rigirare completamente alle nostre agenzie, in primis a quelle che hanno fatto un percorso virtuoso con Geo nel Win4all. Anche per l’edizione 2021 di Win4all abbiamo in serbo altre novità, sempre nell’ottica di un supporto concreto alle affiliate».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore