Il passaporto giapponese? È il più potente del mondo

Il passaporto giapponese? È il più potente del mondo
09 Gennaio 13:11 2019 Stampa questo articolo

Per il secondo anno consecutivo il Giappone è il Paese con il passaporto più potente del mondo nel 2019 in termini di destinazioni visitabili, con un’area Visa-free di 190 Paesi. Seguono a ruota Corea del Sud e Singapore con passaporti che permettono visite a 189 Paesi senza necessità del visto. L’Italia è comunque in una buona posizione con 187 Paesi visitabili, accanto a Danimarca, Spagna e Finlandia. A livello europeo, lo Stivale è preceduto solo da Francia e Germania, i cui passaport danno accesso a 188 Stati senza necessità di richiedere il visto.

È quanto emerge dal ranking stilato dalla Henley & Partners sulla base dei dati Iata. Per il suo presidente Christian H. Kälin «il ranking dimostra ampiamente come la forte interconnessione tra paesi faciliti sempre più il movimento di viaggiatori nel mondo».

La classifica vede agli ultimi posti Afghanistan e Iraq con solo 30 Paesi Visa-free, preceduti da Siria e Somalia con 32 destinazioni visitabili senza visto.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore