Il maxi fondo di Expedia per far ripartire il turismo mondiale

by Redazione | 29 Maggio 2020 10:26

Expedia Group ha deciso di stanziare 275 milioni di dollari per aiutare i partner a risollevarsi dall’impatto di Covid-19 e sostenere gli sforzi di ripresa dell’intero settore.

«Non esiste un piano unico per la ripresa. Ripristinare il mercato dei viaggi richiederà un livello di partnership senza precedenti in ambito pubblico e privato, oltre a una profonda comprensione di ciò di cui i nostri partner hanno bisogno. Questo programma di ripresa è il primo passo del nostro lungo viaggio per ricostruire un ecosistema globale dei viaggi più resistente, inclusivo e sostenibile», ha detto Cyril Ranque, presidente del travel partners group di Expedia Group.

Per questo motivo, oltre ai 250 milioni di dollari in crediti di marketing e agevolazioni finanziarie, Expedia Group fornirà dati proprietari per tracciare i trend di mercato e rilascerà una versione semplificata della propria soluzione di distribuzione ottimizzata (che consente ai fornitori di alloggi di gestire in modo più efficace la distribuzione delle tariffe all’ingrosso tra i fornitori di viaggi di terze parti).

A queste misure, si aggiungerà un fondo di 25 milioni di dollari per le destinazioni per la realizzazione di campagne promozionali e di cooperazione e, sul fronte consumer, una serie di campagne globali di brand.

Infine, per garantire che i clienti possano prenotare in sicurezza, Expedia Group non solo ha creato una nuova funzione grazie alla quale gli albergatori possono mettere in evidenza le misure sanitarie e igieniche adottate nelle loro strutture, ma ha anche fatto in modo che quasi il 70% dei piani tariffari di soggiorno sui siti di Expedia Group siano ora rimborsabili.

In aggiunta a ciò, verrà introdotto un nuovo filtro per la ricerca dei voli con tariffe flessibili sui siti di Expedia Group a livello globale, che consente di effettuare cambi o di modificare l’itinerario in base alle necessità.

 

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/il-maxi-fondo-di-expedia-per-far-ripartire-il-turismo-mondiale/