Il gran ritorno della Tunisia, italiani al +21%

Il gran ritorno della Tunisia, italiani al +21%
05 Febbraio 07:00 2020 Stampa questo articolo

Nel 2019 gli arrivi dall’Italia sono stati oltre 125.000, ovvero il 21% in più rispetto al 2018. Un mercato, quello italiano, molto importante per la Tunisia a livello europeo, che si posiziona al 5° posto dopo Francia, Russia, Germania e Inghilterra. Obiettivo per il 2020 è raggiungere i 160mila arrivi dall’Italia, incrementando ulteriormente il trend positivo di crescita negli arrivi di visitatori italiani che negli ultimi due anni ha visto un aumento percentuale a doppia cifra.

Anche quest’anno l’Ente nazionale tunisino per il turismo sarà presente alla Bit di Milano, un’ottima occasione per attivare rapporti, sviluppando nuovi canali e metodi per arricchire l’offerta turistica. In Fiera ci sarà anche anche il ministro del Turismo e dell’Artigianato tunisino René Trabelsi. “Garantendo il contatto con i partner – si legge in una nota – miriamo ad aumentare l’offerta, la sua qualità e di conseguenza il numero dei viaggiatori che durante la prossima stagione torneranno a credere nell’infinito potenziale della Tunisia”. È inoltre una buona occasione per rafforzare l’immagine della destinazione quale meta ideale per il viaggiatore italiano qualunque sia l’esperienza cercata.

“Crediamo nel mercato italiano ed esso ha sempre creduto nella Tunisia – conclude l’Ente – Gli eventi e la vitalità della Tunisia sapranno rendere ancora più attraente la destinazione e pensiamo possano essere un forte traino alla destagionalizzazione».

Fondamentale per il Paese è il ritorno di investimenti operati dai brand già esistenti, che stanno rafforzando la loro presenza con nuove unità, come: La Cigale, Mövenpick, Sheraton, Steigenberger, Radisson Blu, The Residence, uniti alla realizzazione di nuove catene come Ritz Carlton, Marriott e Anantara. Inoltre, per quanto riguarda i collegamenti aerei, la Tunisia ha in programma di aumentare volume e traffico con nuovi partner e con l’incremento dei vettori.

Chi volesse ricevere informazioni sulla Tunisia potrà recarsi al padiglione 4 stand C89-D88, dove saranno presenti anche la compagnia aerea Tunisair e diversi operatori tunisini.

L'Autore