Il Friuli Venezia Giulia è la miglior destinazione creativa d’Italia

Il Friuli Venezia Giulia è la miglior destinazione creativa d’Italia
30 Marzo 07:05 2021 Stampa questo articolo

Il Creative Tourism Network, l’organizzazione di riferimento internazionale per lo sviluppo e la promozione del turismo creativo, ha assegnato al Friuli Venezia Giulia il premio come Miglior Destinazione Creativa d’Italia.

Per la categoria Regioni, la giuria internazionale ha scelto, tra le numerose proposte ricevute, il Friuli Venezia Giulia per la capacità e il coraggio di aver scommesso su un’offerta turistica differenziata e per aver puntato sul turismo creativo.

A convincere la commissione, il progetto ideato da PromoTurismoFvg – l’ente che si occupa delle gestione e della valorizzazione del turismo regionale – sugli ambassador i quali, raccontando con la propria voce il territorio, attraverso narrazioni autentiche e in qualità di guide d’eccezione, consentono di accorciare la distanza con il proprio pubblico, promuovendo una destinazione attraverso le sue specialità e mettendo al centro le comunità locali, facendo sentire gli ospiti veri e propri “cittadini temporanei”.

“L’eccezionale approccio strategico della regione Friuli Venezia Giulia e l’impegno nel costruire esperienze in grado di valorizzare le risorse agroalimentari e artistiche, in connessione con il patrimonio culturale e ambientale, creando proposte personalizzabili per ogni turista” sono le motivazioni che hanno portato alla vittoria del bando la destinazione, unica regione italiana tra le premiate.

Cinque in tutto le destinazioni della Penisola che hanno ricevuto un riconoscimento al Best Italian Creative Destination, al quale PromoTurismoFvg aveva inviato la candidatura lo scorso 9 marzo. Il premio per la Miglior Destinazione Creativa d’Italia (Categoria Città) va al Comune di Firenze (Toscana), la Miglior Strategia per lo Sviluppo del Turismo Creativo va a Cernobbio (Lombardia) ex aequo con la Costiera Amalfitana (Campania), mentre Laterza, in Puglia, si aggiudica la Menzione speciale: Miglior Destinazione Creativa Emergente.

I criteri principali con i quali sono stati selezionati i vincitori sono stati l’uso della creatività per progettare esperienze autentiche, la diversificazione dell’offerta turistica attraverso la valorizzazione del suo patrimonio culturale immateriale e la creazione di un ecosistema locale.

L’obiettivo del bando Best Italian Creative Destination è premiare progetti e destinazioni che dimostrino impegno per questo tipo di turismo virtuoso e mirano a valorizzare le mete italiane che scommettono sul turismo creativo.

L'Autore