Il chiarimento di Hertz: “In Italia siamo operativi”

by Redazione | 29 Maggio 2020 9:56

Hertz Italia, così come le altre società di Hertz International in Europa, Australia e Nuova Zelanda e le società licenziatarie nel mondo, non sono incluse nel procedimento di riorganizzazione finanziaria, denominato Chapter 11, richiesto da Hertz negli Usa e in Canada[1].

Tutte le attività aziendali sono, quindi, pienamente operative in Italia, nel Nord America e su scala globale: dai noleggi alle prenotazioni, dalle offerte ai programmi di accoglienza e di loyalty; le agenzie sono aperte per accogliere gli ospiti con il consueto livello di servizio che Hertz offre da 102 anni.

Massimiliano Archiapatti, amministratore delegato di Hertz Italia, dichiara: «Siamo più che mai orgogliosi di accompagnare i nostri ospiti, con la ripresa del travel, alla scoperta delle bellezze del territorio italiano, della cultura e delle sue eccellenze, uniche al mondo. Tutti noi siamo pronti a dare un caloroso bentornato con il sorriso di sempre».

Endnotes:
  1. richiesto da Hertz negli Usa e in Canada: https://www.lagenziadiviaggi.it/hertz-entra-in-amministrazione-controllata-in-usa-e-canada/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/il-chiarimento-di-hertz-in-italia-siamo-operativi/