Festa thai per i partner e il team di Idee per Viaggiare

Festa thai per i partner  e il team di Idee per Viaggiare
25 Giugno 11:49 2018 Stampa questo articolo

Una serata dedicata alla Thailandia con 60 adv partner invitati a festeggiare i cento addetti del team di Idee per Viaggiare, realtà operativa che il suo ceo, Danilo Curzi ama definire «un centro servizi turistici cresciuto di anno in anno ponendo sempre al centro di questa crescita, sia di tour operator che di consolidatore, le persone ben combinate con la tecnologia».

Un’innovazione che si chiama Archimede – portale web che accompagna, affianca e supporta le vendite, al punto che oggi questo gioiello nato come dynamic packaging – è il canale grazie al quale il t.o. acquisisce un buon 30% di clientela d’agenzia. Dopo poco più di due decenni IpV conta oggi una rete di circa 2mila agenzie di viaggi con le quali lavora quotidianamente, quattro cataloghi d’alta gamma per un totale di quasi 1400 pagine di proposte che vanno da soggiorni luxury a tour sempre più ricercati ed esperienziali.

E tra le tante destinazioni programmate – di cui Medio Oriente e Emirati Arabi restano il punto di forza, e la novità del 2018 della Tanzania, valida alternativa al Sud Africa – spiccano proprio le numerose proposte sulla Thailandia, meta per tutte le stagioni e con tante motivazioni di viaggio illustrate nel corso della serata organizzata a Roma, dai responsabili della programmazione IpV insieme ai rappresentanti dei principali partner del t.o., Armando Muccifora, sales manager Italia di  Thai Airways, e  Sandro Botticelli, direttore marketing dell’ente del turismo thailandese.

Una destinazione che nel panorama outgoing italiano è seconda sola agli States per arrivi italiani, con oltre 296mila viaggiatori registrati nel 2017 e un incremento che quest’anno si attesta sul +8% e lascia presagire il superamento della soglia di 300mila turisti entro fine anno. Questo grazie anche al potenziamento dei collegamenti dall’Italia operato da Thai Airways che ha annunciato la sesta frequenza settimanale da Milano che si affianca alle cinque frequenze da Roma, con i migliori e ottimali orari per le connection verso le maggiori destinazioni asiatiche.

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli