Iberia sperimenta la Covid test app sui voli con gli Usa

by Redazione | 26 Febbraio 2021 11:44

Ora i passeggeri Iberia possono volare dalla Spagna verso gli Stati Uniti con il supporto dell’app VeriFly, che sta osservando il suo progetto pilota – della durata di due mesi e fino al 23 aprile – sulla rotte per New York e Miami.

L’applicazione della compagnia aerea spagnola consente ai viaggiatori di verificare l’autocertificazione e il risultato negativo del test Covid-19 risparmiando tempo, in modo tale da rendere più fluida la gestione dei flussi di partenza e arrivo negli aeroporti.

VeriFly, scaricabile sia su iOS e sia su Android, rimane comunque uno strumento facoltativo: i passeggeri Iberia possono continuare a presentare i propri documenti sanitari, in fase di check in, in formato cartaceo.

«È il momento di cogliere tutti i vantaggi offerti dalla tecnologia per semplificare l’esperienza di viaggio e volare con sicurezza – ha dichiarato Ignacio Tovar, transformation manager di Iberia – Stiamo lavorando alla digitalizzazione dei documenti e dei test richiesti da ogni Paese in termini di Covid, questo per rendere più facile il controllo e offrire ai nostri clienti un’esperienza sicura e contactless».

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/iberia-sperimenta-la-covid-test-app-sui-voli-con-gli-usa/