Iata, a novembre traffico aereo a +8%

Iata, a novembre traffico aereo a +8%
17 Gennaio 15:14 2018 Stampa questo articolo

Crescita continua e sempre più consistente per il trasporto aereo internazionale. Nel monitoraggio mensile di Iata riferito al mese di novembre, infatti, si è registrato un aumento dell’8% nel revenue passenger kilometer (Rpk), che è il dato più significativo sulla domanda aerea nel mondo.

Anche l’offerta di posti è cresciuta del 6,3% con un load factor che si è attestato sull’80,2%. Il traffico dei voli internazionali ha fatto segnare un +8,1% con un particolare balzo in avanti della regione Asia-Pacifico che per il terzo mese consecutivo del 2017 è risultato la macro-regione trainante.

Mentre nel mercato dei traffici domestici, a +7,8%, i Paesi-guida sono stati l’India e la Cina con l’offerta che ha registrato un incremente del +6% e un fattore medio di riempimento degli aerei del’83,6%, il più alto tra le regioni del mondo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore