I4School, prosegue la formazione gratuita I4T

I4School, prosegue la formazione gratuita I4T
23 Aprile 11:22 2020 Stampa questo articolo

Prosegue l’iniziativa I4School, format di incontri digitali sviluppato da I4T – Insurance Travel, in collaborazione con partner e società esterne specializzate in aspetti contabili, legali e operativi legati al turismo, per formare gli agenti di viaggi, supportarli nella gestione della crisi e prepararli con strumenti specifici ad affrontare la ripresa con slancio.

Nel prossimo appuntamento, in programma venerdì 24 aprile alle 11, si affronterà il tema dei contratti a distanza, grazie alla partecipazione di Pierluigi Picilli, responsabile di S4T: quali accorgimenti adottare affinché la sottoscrizione di un contratto di viaggio in forma digitale sia ritenuta valida in caso di contestazione? Quali documenti devono essere compilati? Come trasmetterli al cliente? Un’esigenza ancora più sentita in vista del distanziamento sociale che, almeno per tutta la prima fase della ripresa, scoraggerà le visite one to one in agenzia.

«Ogni settimana centinaia di agenzie si connettono con noi – dichiara Giovanni Giussani, direttore commerciale I4T – e interagiscono con i nostri relatori. Il sentiment, in generale, è positivo: notiamo un grande interesse non solo sulle tematiche del momento, come il dl liquidità, ma anche sul prodotto assicurativo e sulle sue caratteristiche. C’è grande attenzione sulle polizze specifiche come I4-40, che interviene in caso di fermo prolungato da parte delle autorità, ma anche sulle polizze viaggio tradizionali: coperture, esclusioni, modalità d’intervento».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore