I più ricchi del mondo: ecco la classifica di Boston Consulting

by Redazione | 20 giugno 2019 14:10

La ricchezza finanziaria privata nel mondo, a fine 2018, ha raggiunto i 206 trilioni di dollari. Capitali cresciuti però solo dell’1,6% rispetto al 2017, a fronte di un progresso del 7,5% registrato l’anno prima e comunque di una media di crescita del 6,2% registrata negli anni tra il 2013 e il 2017. Sono numeri contenuti nella 19ª edizione del report di Boston Consulting Group (Bcg) “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, riportati da Il Sole 24 Ore.

Dati che tracciano le tendenze e le direttrici dell’industria del wealth management, che si riflettono nei vari settori dell’economia tra cui il travel. Il calo della crescita è legato all’andamento dei mercati azionari che nell’ultimo trimestre 2018 ha avuto un forte impatto sull’andamento della ricchezza finanziaria e, di conseguenza, sulla redditività dei wealth manager. Ma le prospettive indicano che la ricchezza nel 2023 potrebbe arrivare a 272 trilioni di dollari.

Secondo l’indagine di Boston Consulting, oggi il 50% della ricchezza finanziaria totale è nelle mani di 22,1 milioni di Paperoni (quelli con ricchezze superiori al milione di dollari) nel mondo; che nel 2018 sono aumentati del 2,1%. La top 10 dei Paesi per numero di milionari è guidata dagli Stati Uniti, seguiti da Cina, Giappone, Svizzera, Regno Unito, Germania, Francia, Canada, Italia e Taiwan.

A livello geografico la maggior concentrazione resta nel Nord America (due su tre dei milionari mondiali vivono negli Stati Uniti). Le previsioni al 2023 indicano però l’Asia (Cina e India in primis) come l’area con la crescita più rapida, seguita da Africa e America Latina, e un numero di milionari intorno ai 27,6 milioni.

Buone prospettive anche per l’Italia, che oggi è il nono Stato con 5mila miliardi di dollari di ricchezza finanziaria personale ed entro il 2023 potrebbe toccare quota 5,6mila miliardi di dollari. Secondo lo studio di Bcg in Italia nel 2018 c’erano quasi 400mila italiani milionari, pari allo 0,8% della popolazione adulta.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/i-piu-ricchi-del-mondo-ecco-la-classifica-di-boston-consulting/