I migliori brand del travel: Alpitour secondo solo a Booking.com

I migliori brand del travel: Alpitour secondo solo a Booking.com
26 Ottobre 13:22 2017 Stampa questo articolo

Alpitour piace agli italiani, e nel turismo vince su tutto. Almeno secondo i 133mila consumatori partecipanti al sondaggio realizzato dall’Istituto Tedesco Qualità (tra agosto e settembre scorsi), che ha messo a giudizio 675 società appartenenti a 89 differenti settori, con il tour operator made in Italy arrivato, nella classifica generale, al 17° posto, secondo solo a Booking tra gli operatori del travel, quest’ultimo inserito però nella categoria web e shopping online. Il portale di vacanze con l’88,8% si impone su Expedia (81,9%). Sono 6,9 i punti percentuali che dividono i due big.

Tra i tour operator, il dominio è quindi di Alpitour, che totalizza un indice di gradimento pari all’87%, seguito dall’81,3% del brand di casa Francorosso, dal 75,9% di Eden Viaggi e dal 74,7% di Veratour. Sotto valutazione, inoltre, gli aeroporti, con i più grandi che vedono Milano Malpensa classificarsi al primo posto del ranking (82,4%), Bergamo in seconda posizione (80,9%) e Linate a chiudere il podio (80,3%). Resta fuori dai migliori Roma Fiumicino. I più piccoli, invece, osservano il trionfo dello scalo di Bologna (83,1%), che alle spalle piazza Torino (74%) e Roma Ciampino (73,4%).

Con riferimento alle legacy carrier è Lufthansa (79,9%) a essere la più apprezzata, con dietro British Airways forte del suo 74,4%, Air France (74%) e Alitalia (73,7%). A vincere la sfida delle low cost ci pensa easyJet (79%), che batte la concorrenza di Ryanair (73,1) – le valutazioni sono state fatte prima del caos relativo alla cancellazione dei voli – Meridiana (70,9%) e Vueling (68,6%).

Quella del car sharing, al vertice, è una lotta a due: per pochi punti percentuali Car2Go prevale su Enojy, rispettivamente al 69,5% e al 67,4%. Gli oltre 130mila consumatori hanno espresso la loro opinione anche riguardo le crociere, e hanno fatto di Msc la regina del comparto con l’82,3% di gradimento. Raggiunge il 78,2% Costa Crociere, mentre Carnival, Royal Caribbean e Norwegian Cruise Line totalizzano rispettivamente il 63,8%, il 58% e il 56,6%. Tra i traghetti e le navi c’è poi Moby (77,1%), che anticipa Grimaldi Lines (76,4%) e Gnv (73%).

Chiude il sondaggio il mondo dell’ospitalità: nel gruppo degli hotel economy conquista il primato Best Western (80,5%), tra quelli luxury ha la meglio Hilton (81,6%), seguito da Sheraton (78,7%) e Nh Hotels (78,2%). Il 77,4% va ad Airbnb. E il portale online più apprezzato, sempre nell’ambito dell’hôtellerie, è Trivago (82,4%).

Andando a calcolare una media sul totale, nonostante il primato nel settore turistico assegnato ad Alpitour, l’indice di gradimento più alto (79,2%) è quello ottenuto dalla categoria Grandi Aeroporti, che tra i fattori chiave hanno la capacità di soddisfare le esigenze dei viaggiatori soprattutto per merito delle varie opportunità di intrattenimento nelle ore antecedenti ai voli di partenza. Alle crociere, infine, spetta la media più bassa: pari al 55,9%.

L'Autore

Giulia Di Camillo
Giulia Di Camillo

Guarda altri articoli