I migliori aeroporti d’Europa: la classifica 2020

by Redazione | 18 Novembre 2020 12:04

Conferme, novità e sorprese nella 16ª edizione degli Aci Europe Best Airport Awards, premio che ogni anno premia i migliori scali del continente in termini di standard nelle varie attività. Le classifiche vedono ben 2 italiani tra i vincitori: Fiumicino-Aeroporti di Roma e Torino Airport.

Assegnare gli Awards quest’anno, però, è stato più complicato del previsto vista la lunga crisi che l’intero settore sta affrontando a causa della pandemia da coronavirus.
I premi di Aci Europe (l’associazione che riunisce oltre 500 scali di 46 Paesi) sono divisi in 5 categorie relative ai vari carichi di traffico degli scali, a cui si aggiungono i premi speciali: Eco-Innovation Award, Accessible Airport Award, Digital Transformation Award, Hr Excellence Award e il World Business Partners Recognition Award.

Per il terzo anno consecutivo, quindi, l’aeroporto di Fiumicino-Aeroporti di Roma[1] si aggiudica il “Best Airport Award 2020” nella categoria dei grandi hub (oltre 40 milioni di passeggeri). È la prima volta nella storia delle rilevazioni Aci che il primato viene attribuito per tre anni consecutivi allo stesso aeroporto. Lo scalo di Fiumicino eccelle per la qualità dei servizi erogati ai passeggeri, l’innovazione tecnologica e la funzionalità delle infrastrutture.

Per la categoria dei “piccoli”, ovvero gli aeroporti con meno di 5 milioni di passeggeri vince proprio Torino Airport. La giuria ha riconosciuto la capacità della società di gestione di “reagire all’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, di mettere in atto con tempestività ed efficacia le misure preventive. Particolare rilevanza è stata attribuita alla formazione e alla tutela dei dipendenti, oltre alla capacità di collaborare con la comunità, sostenendo persone e scuole in difficoltà attraverso donazioni ai comuni limitrofi”.

Il Malta International Airport è stato premiato nella categoria degli scali che hanno una capacità tra i 5 e i 10 milioni di passeggeri; mentre lo scalo di Amburgo ha vinto la categoria 10-25 milioni e l’aeroporto di Lisbona è il, primo nella sezione dei medio-grandi (dai 25 ai 40 milioni di passeggeri).

Per i premi speciali, invece, lo scalo di Budapest è stato premiato per l’Eco-Innovation Award, che viene assegnato agli aeroporti che hanno implementato le migliori attività nella gestione dell’impatto ambientale. Il Copenhagen Airport, invece, è quello che ha compiuto i maggiori sforzi tecnologici e strutturali permettendo di usufruire dei suoi spazi e servizi ai viaggiatori con disabilità e rilanciando il concetto di turismo inclusivo e per questo ha vinto l’Accesible Airport Award.

Il Digital Transformation Award è andato di diritto al nuovissimo Istanbul Airport per tutte le sue caratteristiche tecnologiche che permettono un’esperienza “senza frizioni” e che offrono servizi e soluzioni ipermoderne e compatibili con il futuro digitale. Secondo premio per il Malta International Airport che vince anche nella sezione dedicata alle attività del management delle risorse umane;: l’Hr Excellence Award. Infine, il World Business Partner Recognition Award è andato a To70 B.V, società di consulenza del trasporto aereo che fa parte di Aci Europe dal 2015.

La giuria di quest’anno è composta da esperti e rappresentati della Commissione europea, di Eurocontrol, della European Travel Commission e di Flight Global.

Endnotes:
  1. aeroporto di Fiumicino-Aeroporti di Roma: https://www.lagenziadiviaggi.it/fiumicino-miglior-aeroporto-deuropa-per-il-terzo-anno-consecutivo/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/i-migliori-aeroporti-deuropa-la-classifica-2020/