Hyatt aggira la distribuzione e lancia un programma per le Pmi

Hyatt aggira la distribuzione e lancia un programma per le Pmi
25 Maggio 11:50 2018 Stampa questo articolo

Dopo InterContinental Hotels Group (Ihg), Marriott e Hilton un’altra grande catena come Hyatt ha deciso di aggirare la distribuzione, seppure quella legata al solo business travel.

Questa volta però non si tratta di commissioni come nel caso delle prime tre, che nelle ultime settimane hanno tagliato le fee per le prenotazioni di gruppi e meeting negli Stati Uniti e in Canada (ma non nel resto del mondo). Hyatt, infatti, ha lanciato un’iniziativa dedicata alle piccole e medie imprese, mettendo a loro disposizione una sezione del sito hyatt.com attraverso cui accedere al programma chiamato Hyatt Leverage.

Al suo interno, le pmi possono avere accesso a sconti dal 5% al 15% rispetto alla standard rate in tutti gli alberghi della catena in giro per il mondo, a cui si aggiunge un discount del 5% sui soggiorni presso il portale di home rental Oasis.

Dopo la registrazione, le aziende ricevono un codice di prenotazione, che dovrà essere gestito da un referente unico, ma che potrà essere utilizzato da tutti i dipendenti che faranno le prenotazioni attraverso il sito web della catena o il call center. Una volta che le prenotazioni siano state effettuate, l’amministratore potrà averne visione direttamente dall’apposita dashboard del programma.

«Con il lancio di Hyatt Leverage, vogliamo aggiungere valore alle piccole medie imprese offrendo loro un tool che permette di effettuare prenotazioni in modo trasparente», ha detto Gus Vonderheide, vp of global sales di Hyatt.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli