Hotelbeds compra HolidayTaxis e accelera sulle ancillary

Hotelbeds compra HolidayTaxis e accelera sulle ancillary
14 Novembre 12:24 2018 Stampa questo articolo

Hotelbeds procede con nuove acquisizioni e annuncia di aver comprato HolidayTaxis Group, provider specializzato nei transfer. L’obiettivo, quindi, è spingere sulle ancillary integrando il percorso che aveva visto già rinominare la business unit della banca letti “Beyond the bed”, dedicata proprio all’offerta di attività, ticket, parchi a tema, noleggio auto, assicurazioni e tour.

HolidayTaxis Group, che ha la sua base nel Regno Unito ed è stata fondata nel 2002, opera circa 21mila rotte di transfer in 150 Paesi e manterrà il suo brand seperato e indipendente da Hotelbeds. Il ceo della società di transfer, Ian Coyle, riporterà direttamente a Javier Arévalo, direttore di Beyond the Bed.

«Non vediamo l’ora di lavorare con HolidayTaxis collaborando con i nostri partner e aiutandoli a incrementare le vendite e i margini di pronto – afferma Joan Vilà, executive chairman di Hotelbeds – Negli ultimi anni il business dei servizi ancillari è cresciuto enormemente grazie allo sviluppo di nuove piattaforme tecnologiche».

«L’integrazione con Hotelbeds è per noi una opportunità unica, ovvero permettere di condividere le nostre soluzioni di ancillary con oltre 60mila travel partner. Sono convinto che i nostri fornitori e distributori beneficeranno entrambi di questo nuovo percorso», ha sottolineato il ceo di HolidayTaxis, Ian Coyle.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore