Hertz sperimenta la prima auto con gli interni da colorare

Hertz sperimenta la prima auto con gli interni da colorare
01 Agosto 07:00 2017 Stampa questo articolo

Per dare ai più piccoli qualcosa da fare in viaggio ed evitare ai grandi di sentire lamentele al grido di “ma quando arriviamo?”, Hertz ha reinventato gli interni delle auto a noleggio, presentando la prima vettura al mondo con la tappezzeria da colorare. L’idea è quella di un’auto interamente decorata al suo interno con disegni da riempire, proprio come i libri dedicati ai bambini in cui si devono colorare figure stampate con le tinte che più piacciono.

Sviluppato dal Team Hertz per l’innovazione, questo prototipo unico è stato creato usando uno speciale rivestimento da interni: dai sedili fino al tetto, l’auto familiare è stata trasformata in una gigantesca tela a quattro ruote.

La vettura si trova al momento in prova presso l’agenzia dell’aeroporto londinese di Heathrow: alla fine di questo periodo, Hertz valuterà i risultati di gradimento e deciderà se lanciarla sul mercato in futuro.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore