Da Eurostar a NokScoot, tutte le nuove partnership di Hahn Air

by Redazione | 15 Gennaio 2018 7:00

Sono 46 i nuovi partner entrati nella rete di Hahn Air Group durante il 2017, con una crescita del 16% rispetto all’anno precedente. Solo nel 2016, infatti, il prodotto HR-169 è stato scelto da 29 ulteriori compagnie, che hanno così portato a 350 il numero di vettori che approfittano delle soluzioni per l’emissione di biglietti fornite dal Gruppo tedesco, che permettono ai non presenti nei bsp di alcuni Paesi di veder comunque emessi i propri documenti di viaggio attraverso Hahn Air, presente su tutti i gds, in oltre 190 mercati.

Tra le ultime compagnie che hanno sottoscritto un interline agreement con Hahn Air, tra cui la canadese Flair Airlines (F8) e la francese La Compagnie (B0), a cui si è aggiunto il primo, e fino ad ora unico partner ferroviario, anche Eurostar (9F), con sede nel Regno Unito. Ma non è tutto, perché anche Hahn Air Systems, società sussidiaria del Gruppo tedesco, ha registrato l’arrivo di 17 nuovi partner. Gran parte delle nuove aggiunte – tra queste anche la compagnia aerea sudcoreana Jeju Air (7C) e quella indonesiana Citilink (QC) – hanno scelto il prodotto H1-Air, che permette di distribuire i loro voli in tutti i principali gds con il codice biletterale H1.

L’estone Tallink (1TL), il secondo partner di servizi traghetto ad approfittare dell’altro prodotto di Hahn Air Systems, ovvero 5W-Rail&Shuttle, è stata introdotta nel marzo del 2017. Inoltre otto vettori sono entrati nell’elenco dei partner doppi, come ad esempio la cinese Beijing Capital Airlines (JD), la sudafricana FlySafair (FA) e la thailandese NokScoot (XW).

«Sia Hahn Air che Hahn Air Systems si sono impegnate a offrire prodotti e servizi per i clienti di alta qualità, realizzati su misura per le esigenze di tutti i nostri partner, a prescindere dal loro modello commerciale e dalle loro dimensioni. Il fatto di aver raggiunto un fatturato di 1 miliardo di dollari è la prova della popolarità della nostra soluzione per l’emissione di biglietti e riflette direttamente l’impegno a favore di entrambe le parti dello spettro di clienti. Spinti dai risultati del 2017, siamo ansiosi di portare avanti la nostra missione anche nel 2018 e creare nuove opportunità commerciali sia per le compagnie aeree, ferroviarie e di altri servizi di trasporto che per gli agenti di viaggi di tutto il mondo», ha commentato il general manager di Hahn Air, Nikolaus Gormsen.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/hahn-air-sigla-46-nuovi-contratti-partnership/