Gruppo Lufthansa, perdite per 1,7 miliardi nel secondo trimestre

by Redazione | 6 Agosto 2020 10:11

Conti in profondo rosso nel secondo trimestre del Gruppo Lufthansa. Secondo quanto riporta una nota ufficiale, le compagnie che fanno capo al Gruppo di Francoforte hanno infatti registrato una perdita di 1,7 miliardi di euro a causa della pandemia di Covid-19.

In particolare, il crollo della domanda ha comportato il trasporto del 96% in meno di passeggeri tra aprile e giugno rispetto a un anno prima, portando a un calo complessivo dell’80% le entrate del secondo trimestre, attestatesi a a 1,9 miliardi di euro. Nonostante i tagli ai costi, la perdita operativa di 1,7 miliardi di euro rispetto ai 754 milioni di euro dell’anno precedente è il peggior risultato trimestrale nella storia della società da 67 anni.

In diminuzione anche la liquidità disponibile, arrivata a 2,8 miliardi di euro al 30 giugno scorso (era di 4,2 miliardi di euro al 31 marzo 2020).

«Stiamo vivendo una sospensione nel traffico aereo globale. Non prevediamo che la domanda tornerà ai livelli pre-crisi prima del 2024», ha affermato Carsten Spohr, amministratore delegato di Lufthansa, aggiungendo che alla società non verrà risparmiata una «ristrutturazione di vasta portata».

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/gruppo-lufthansa-perdite-per-17-miliardi-nel-secondo-trimestre/