Grecia, il nuovo ministro del Turismo è Theocharopoulos

Grecia, il nuovo ministro del Turismo è Theocharopoulos
10 maggio 06:45 2019 Stampa questo articolo

Thanasis Theocharopoulos, presidente della Sinistra Democratica (Dimar), è il nuovo ministro del Turismo della Grecia, e subentra a Elena Kountoura, che la scorsa settimana ha presentato le dimissioni per candidarsi al Parlamento Europeo.

Kountoura è stata considerata come uno dei ministri del turismo greco maggiormente attivi degli ultimi tempi e il suo mandato ha coinciso con una delle stagioni più fortunate per il travel in Grecia: nel 2018, infatti, si è toccato il record di 33 milioni di visitatori nel Paese che ospita 18 siti Unesco, inclusi i crocieristi.

Di questi, 4,4 milioni provenienti dalla Germania, che si è confermato il principale bacino incoming dall’Europa, mentre dall’Italia si è consolidato il trend di crescita con oltre 21,5 milioni di visitatori.

Theocharopoulos proviene dall’agricoltura e ha conseguito un dottorato di ricerca in Economia agraria, nell’Università Aristotele di Salonicco. Nel recente passato ha lavorato in varie facoltà universitarie e istituzioni accademiche greche e straniere, insegnando corsi nei settori della politica agricola, dello sviluppo rurale.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli