Grecia, come cambiano le regole d’ingresso

by Redazione | 21 Giugno 2021 15:32

Nuove regole di ingresso per i viaggiatori in Grecia. Il governo, fa sapere l’Ente ellenico per il turismo, ha stabilito due importanti cambiamenti nel processo di controllo sanitario degli arrivi.

Il primo è il riconoscimento dei tamponi rapidi: d’ora in poi saranno validi per entrare nel Paese anche i test antigenici. Il secondo è l’innalzamento del limite di età per i controlli sui bambini: seguendo le raccomandazioni dell’Unione europea, saranno richiesti i certificati ai bambini dai 12 anni in su (invece che dai 6 anni, come avvenuto finora).

Queste modifiche intervengono sul regime di controllo esistente, che è ancora in vigore e prevede che ogni turista in arrivo debba presentare, alternativamente, certificato di vaccinazione completa; test negativo; certificato di malattia o diagnosi positiva, valido da 2 a 9 mesi.

I viaggiatori possono anche esibire il green pass Ue in formato digitale o cartaceo.

“Lo scopo di tutti i protocolli di controllo è quello di facilitare i viaggiatori che desiderano visitare il nostro Paese, insieme alla cura costante e prioritaria per la salvaguardia della sicurezza sanitaria, sia per i turisti che cittadini greci”, spiega l’Ente ellenico per il Turismo, guidato in Italia dal direttore Kyriaki Boulasidou.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/grecia-come-cambiano-le-regole-dingresso/