Giordania, dall’Italia oltre 20mila presenze in tre mesi

by Redazione | 5 Agosto 2022 10:21

In soli tre mesi dalla riapertura la Giordania ha registrato un vero boom di arrivi, con l’Italia che si attesta come secondo principale bacino europeo con 21.393 presenze, alle spalle della Francia.

Complici di questi numeri positivi, ci sono i miglioramenti dei collegamenti con i nuovi voli diretti da Bergamo, Roma e Bologna operati da Ryanair, da Malpensa e Roma con Wizz Air e da ottobre anche da Venezia.

Anche la compagnia di bandiera, Royal Jordanian, ha registrato numeri in crescita durante tutta l’estate e si prevede un ulteriore miglioramento nella stagione autunnale, durante cui la flotta giordana presterà servizio tre volte a settimana da Milano Malpensa.

Un altro elemento che ha fortemente aiutato gli arrivi in Giordania è stata la campagna promozionale ideata dal Jordan Tourism Board, che ha voluto puntare sul mercato italiano con “Il regno del tempo” e ha avviato collaborazioni e piani di comarketing con i tour operator per lanciare nuovamente la destinazione anche nella prossima stagione.

Non solo leisure, ma anche business per la Giordania, che si conferma una delle mete più complete e di alto livello per quanto riguarda il Mice, quindi tutto il settore congressuale e incentive, che è ripartito dopo due anni di stop.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/giordania-dallitalia-oltre-20mila-presenze-in-tre-mesi/