Torna alle Gallery

San Francisco dà il benvenuto al Museo del gelato

Dopo New York e Los Angeles, il Museum of Ice Cream, progetto artistico che unisce cultura e golosità, arriva a San Francisco il 17 settembre. Ad ospitare il Moic sarà il centralissimo palazzo neo-classico del 1911, in Grant Avenue 1 a due passi da Union Square, noto anche per essere stato in passato sede della boutique Giorgio Armani.

Il museo offrirà ai suoi visitatori un viaggio sensoriale tra mille sapori e odori che include anche un giardino di caramelle, un’installazione di soli lecca lecca, e una caverna ricoperta di caramelle frizzanti.

Il Moic di San Francisco è realizzato in partnership con i migliori produttori di gelato della città, incluso il Bi-Rite del Mission District, lo Salt & Straw della West Coast, Cream originario di Berkeley ma ormai diffuso su scala nazionale, e It’s-It il noto negozio di sandwich gelato.

Il nuovo museo di San Francisco promette di eguagliare, se non addirittura superare, le precedenti edizioni delle altre città e sebbene l’entrata costi 38 dollari a persona, per tutte le età, va considerato che il ticket include diversi assaggi di gelato e di altre golose creazioni. Sono previsti sconti per gruppi, a 20 dollari a persona, ma i biglietti non sono acquistabili in loco, per cui è importante prenotarli il prima possibile online.