Torna alle Gallery

Fiandre, scopri l’eclettica Anversa

È in veicolazione con il numero del 22 novembre de L’Agenzia di Viaggi il dépliant su Anversa, la città delle Fiandre assolutamente da visitare nel 2018 secondo la classifica di Lonely Planet. Attuale, stimolante e sorprendente, Anversa è in bilico tra gli splendori del passato e i capolavori dell’arte e del design contemporaneo, come testimoniano la Casa-Museo di Pieter Paul Rubens e la Port House dell’archistar Zaha Hadid. Un luogo che esalta il suo passato barocco e i Maestri Fiamminghi, con uno sguardo sempre volto al futuro. Come dimostra anche il progetto “Anversa Barocca 2018. Rubens inspires”, poliedrica manifestazione che offre esposizioni, eventi musicali, e performance con cui la città sublima il suo dna barocco tra passato e presente e fa dialogare a distanza il suo cittadino più illustre, il pittore Rubens, con celebri artisti contemporanei tra cui Luc Tuymans. Il dépliant racconta le due anime di Anversa: quella barocca, con un approfondimento su Rubens e quella contemporanea. Non mancano informazioni logistiche e cenni sulle principali attrazioni della città.

Un viaggio ad Anversa (così come nelle altre città d’arte delle Fiandre, Bruxelles, Bruges, Gent, Lovanio e Mechelen), è un viaggio alla scoperta della ricchezza culturale di una regione dove lo splendore arriva dall’acqua, dagli artisti, dall’architettura e dalle tradizioni come quella della birra, della gastronomia ma anche delle due ruote. Questa esperienza autentica è al centro della promozione turistica di VisitFlanders, l’ente del Turismo delle Fiandre, sempre più rivolta a un target di viaggiatori mosso da forti motivazioni culturali.