Futura Vacanze, tre new entry per l’estate 2020

Futura Vacanze, tre new entry per l’estate 2020
09 ottobre 10:36 2019 Stampa questo articolo

Futura Vacanze ha portato a casa tre ingressi strategici sia per la crescita in Italia sia per quella sul medio raggio. Si tratta del resort Vila Baleira di Porto Santo, parte dell arcipelago di Madeira, che in sole 4 settimane di rotazione è stato apprezzato da pubblico e distribuzione.

In vista della stagione estiva 2020 che prenderà il via già con le festività di Pasqua, rispondendo alla forte richiesta del mercato, per il nuovo Futura Club Vila Baleira sarà lanciata un’ulteriore operazione che riguarderà le festività di Natale e Capodanno e che conterà due partenze esclusive da Bergamo, con volo da 189 posti, operato da Albastar in esclusiva per il mercato italiano.

Altra novità è il Futura Club Sikania Resort, a Marina di Butera, sulla costa meridionale della Sicilia, quattro stelle parte del gruppo alberghiero Lindbergh Hotels.

Punti di forza di questa new entry sono la varietà e la qualità dei servizi particolarmente indicati per il target famiglia e la posizione che, sia per la bellezza naturalistica sia per la vicinanza a luoghi di interesse archeologico, si anche presta a una vacanza all’insegna della scoperta del territorio.

Per quanto riguarda il mercato estero, la zona prescelta è il Mar Rosso, dove l’operatore accoglie tra la rosa delle strutture brandizzate e in esclusiva il Futura Club Albatros Palace Cyrene di Sharm el Sheikh, affacciato sul lungomare di Shark Bay.

«La conferma dell’hotel portoghese era nell’aria e già da luglio la trattativa prospettava il passaggio da Futura Style e Futura Club. Il successo registrato in sole quattro settimane ha ulteriormente confermato la positività dell’operazione e siamo molto contenti di poter essere presenti sul mercato con una destinazione nuova, di grande bellezza e versatilità come Porto Santo. Sia per l’ottimo livello che caratterizza il gruppo alberghiero di cui fa parte sia per la sua importanza strategica in una meta chiave per noi quale la Sicilia, siamo orgogliosi anche di poter commercializzare in esclusiva una struttura come il Futura Club Sikania. La novità a Sharm el Sheikh, Futura Club Albatros Palace Cyrene, è funzionale al nostro presidio di un’area di grande importanza quale il Mar Rosso e come il resort a Madeira ci permette di allungare la stagione oltre il periodo prettamente estivo», commenta Giorgio Lotti, direttore commerciale Futura Vacanze.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore