Futura Vacanze, per l’estate +20% di posti aerei

Futura Vacanze, per l’estate +20% di posti aerei
02 Marzo 14:53 2017 Stampa questo articolo

In vista della stagione estiva il tour operator Futura Vacanze incrementa la sua offerta legata ai trasporti, con un aumento di posti aerei del 20% che potenzia ulteriormente la disponibilità di collegamenti offerta lo scorso anno.

Per quest’anno, tra l’altro, l’operatore fa il suo ingresso in Grecia con il Futura Club Alonissos con voli per Skiathos da Bergamo, Milano, Verona, Bologna, Roma e Napoli.

Riconfermati gli accordi con le compagnie con cui ha collaborato nel 2016 tra cui figurano Neos, Mistral, Albastar, Meridiana, Volotea. «La disponibilità di voli garantita lo scorso anno – spiega Giorgio Lotti, della direzione vendite – è stata uno degli elementi chiave dell’ottimo esito della stagione. Anche per questo, con una programmazione che raggruppa 46 villaggi, abbiamo investito ulteriormente sul volato e oltre alla novità Skiathos, andremo a toccare gli scali di Olbia, Cagliari, Catania, Palermo, Trapani, Crotone, Lamezia Terme, e Brindisi».

Le tariffe partono da 149 euro per voli a/r che includono il transfer collettivo. E dal 2017 chi sceglie di soggiornare in un Futura Club potrà usufruire a prezzi convenienti anche di transfer privati su singoli mezzi che possono ospitare fino a 8 persone.

Plus del servizio offerto dal t.o. molto apprezzato dalla clientela è la presenza di un’assistente Futura Vacanze negli aeroporti di partenza e di arrivo.

«Grazie agli importanti accordi con le principali compagnie aeree – aggiunge Lotti – siamo in grado di offrire alle adv e quindi ai clienti conferma immediata, prezzi bloccati/senza sorprese e le migliori tariffe garantendo affidabilità e partner di qualità. Poter prenotare un pacchetto soggiorno + trasporto è conveniente per clienti e agenzie e tra i dati che ci danno maggior soddisfazione c’è la progressiva e costante crescita nella fidelizzazione delle agenzie che stanno dimostrando di tenere in gran conto il lavoro gli investimenti messi in campo per costruire un’offerta articolata e completa».

Infine grande attenzione è stata riservata anche ai trasferimenti via nave con prezzi che partono da 99 euro a/r a famiglia (2 adulti, 2 bambini e auto) e collegamenti plurisettimanali dai principali porti per Sardegna – da Civitavecchia, Genova, Livorno e Piombino per Olbia, Porto Torres, Cagliari e Golfo Aranci – e per la Sicilia: Napoli per Palermo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore