Fusione nel settore assicurazioni: nasce Nobis Filo diretto

Fusione nel settore assicurazioni: nasce Nobis Filo diretto
21 Dicembre 14:00 2017 Stampa questo articolo

È uffciale la fusione tra Filo diretto assicurazioni e Nobis compagnia di assicurazioni, società nata a Torino nel 2008 nel settore automotive e che oggi opera nei principali rami danni. L’operazione è avvenuta in seguito all’autorizzazione da parte dell’Ivass con il provvedimento n.0181105 del 4 ottobre scorso ed è stata perfezionata negli scorsi giorni.

La nuova Nobis compagnia di assicurazioni, in conseguenza della fusione con Filo diretto, si presenta con il brand commerciale Nobis Filo diretto Assicurazioni. Il nuovo marchio, quindi, include i nomi delle due aziende che con la loro unione raggiungono l’obiettivo di coprire il mercato danni retail in Italia nella sua totalità, sia a livello geografico sia di offerta.

«Sul mercato travel continueremo a operare con il già noto brand Filo Diretto Assistance con in più la forza di una compagnia di assicurazioni che a valle della fusione diventa ancora più solida e importante nelle dimensioni – dichiara Stefano Pedrone, direttore divisione turismo di Nobis Filo diretto Assicurazioni – Questo ci permetterà di sviluppare ulteriormente il nostro presidio su un canale, come quello del turismo, che risulta strategico per la compagnia».

Partendo da una raccolta premi 2017 congiunta di circa 180 milioni di euro, Nobis Compagnia di Assicurazioni si propone l’obiettivo di superare la quota di 280 milioni entro il 2020.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore