Fronte comune dei vettori sui voli Europa-Usa

Fronte comune dei vettori sui voli Europa-Usa
22 Luglio 11:17 2020 Stampa questo articolo

Un fronte comune per favorire la ripresa del traffico aereo tra Usa e Europa. American Airlines, United, Lufthansa Group e Iag hanno indirizzato una lettera congiunta al vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence e al commissario europeo per gli affari interni Yiva Johansson.

Obiettivo: chiedere la creazione di un programma congiunto tra Europa e Usa di test anti-Covid, che dovrebbe iniziare con la messa a punto di un progetto pilota.
“Un programma coordinato di test potrebbe essere la chiave per fornire la fiducia necessaria a una ripresa senza requisiti di quarantena o altro restrizioni d’ingresso”, sottolinea la missiva dei vettori, che sottolineano come i test anti Covid-19 sono diventati sempre più comuni in tutto il mondo.

Lufthansa, ad esempio, ha introdotto il proprio programma di test Covid-19 per i passeggeri che arrivano nei suoi hub di Monaco e Francoforte dall’estero.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore