Freedome, il giro d’affari sfonda il milione

by Redazione | 23 Giugno 2022 9:44

La startup dedicata all’outdoor Freedome accelera la crescita e registra, nei primi cinque mesi del 2022, un giro d’affari pari a oltre 1 milione di euro, oltre il +600% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Freedome, inoltre, è tra le startup selezionate da A-Road, il programma d’élite di accelerazione e fundraising di Growth Capital, e ha chiuso la prima tranche di investimento prevista dal batch, tramite strumento convertibile, con una raccolta pari a 300mila euro.

Il programma di accelerazione avrà una durata di sei mesi e consentirà a Freedome di rafforzare ulteriormente il suo posizionamento in Italia e di continuare la strategia di sviluppo, supportando la startup anche nel fundraising per il round di serie A.

«Nei prossimi 12 mesi realizzeremo investimenti finalizzati ad affermarci come leader in Italia nel settore del turismo outdoor, ampliando il catalogo delle attività disponibili per poter rendere le nostre esperienze fruibili da più persone possibili. Non solo, continueremo a lavorare per migliorare il prodotto e tradurremo la piattaforma in altre lingue per servire il pubblico estero che visita il nostro Paese», dichiara Michele Mezzanzanica, cofounder di Freedome.

Il mercato italiano include 245 diverse tipologie di attività e coinvolge ogni anno quasi 40 milioni di persone, tra italiani e internazionali, generando un giro d’affari di oltre 1 miliardo di euro.

L’obiettivo dell’azienda è anche di sostenere le piccole realtà locali: attraverso la sua piattaforma, Freedome supporta già adesso un indotto di circa 3mila persone che lavorano nel settore.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/freedome-il-giro-daffari-sfonda-il-milione/