Four Seasons apre a Philadelphia il 5 stelle più alto degli States

Four Seasons apre a Philadelphia il 5 stelle più alto degli States
09 luglio 13:37 2019 Stampa questo articolo

Apre il Four Seasons Hotel di Philadelphia. Situato a 342 metri di altezza all’interno del Comcast Technology Center dal 48° al 60° piano dell’edificio con vista su tutta la città, è il 5 stelle più alto degli Stati Uniti. L’hotel sta accettando prenotazioni dal 12 agosto 2019.

«La storia e la cultura di Philadelphia sono spesso espresse nella sua architettura, e il Comcast Technology Center si erge come segno di riconoscimento della città, rimodellandone lo skyline e aprendo un nuovo emozionante capitolo nella sua storia», ha detto Christian Clerc, president Worldwide hotel operations del Four Seasons Hotels and Resorts.

Posizionato nel cuore della città – a qualche minuto dalla Barnes Foundation, dal Kimmel Centre for the Performing Arst, da Rittenhouse Square e dalla Liberty Bell – il Four Season Hotel Philadelphia permette a chi viaggia per affari o in vacanza di sperimentare tutto quello che la destinazione offre.

Nel Four Seasons Hotel i visitatori hanno l’opportunità di conoscere le installazioni del designer Jeff Leatham. Dopo il check in, gli ospiti diventeranno temporaneamente proprietari di una delle 180 stanze o 39 suite, ritrovandosi all’interno di un’opera d’arte ad alta tecnologia con la Philadelphia Dorian, composizione di video e suoni creata per il Four Seasons dal musicista, produttore musicale e visual artist Brian Eno. Le stanze e le suite offriranno agli ospiti l’X1 Video Experience, servizio che includerà circa 300 canali e una libreria con più di 50mila film e show on demand.

Al 57° piano c’è la Spa, che include una boutique, un centro fitness e una piscina al coperto da 136mila litri.

Al 59° piano, si potrà ammirare l’intera città di Philadelphia da tutti i lati del Jean-Georges Philadelphia, ristorante Michelin con 12 metri di vetrate e un soffitto specchiato che rifletterà sia la sala del ristornate sia la città che la avvolge. Al 60° piano del grattacielo c’è il JG SkyHigh cocktail bar.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore