Flybe cambia nome: si chiamerà Virgin Connect

Flybe cambia nome: si chiamerà Virgin Connect
18 Ottobre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Nel 2020 Flybe diventa Virgin Connect. Un’operazione di rebranding, questa, che fa seguito all’acquisizione del vettore regionale britannico da parte del consorzio Connect Airways, che tra i partner oltre a Cyrus Capital e Stobart Aviation include anche Virgin Atlantic, proprietaria delle operazioni di Flybe, sul mercato dal 1979.

Con il sito web ufficiale già online, Flybe – che trasporta circa 8 milioni di passeggeri all’anno nel Regno Unito e in Europa – promette di abbandonare il viola per il rosso, che da sempre contraddistingue il mondo Virgin.

Mark Anderson, ceo di Connect Airways, ha dichiarato: «Siamo estremamente entusiasti. Virgin Connect si concentrerà con passione nel diventare la compagnia aerea regionale più amata e di successo in Europa. Offrirà un viaggio semplice e conveniente. I nostri clienti si aspetteranno naturalmente la stessa eccezionale esperienza di viaggio che hanno con altri marchi legati a Virgin. Qualunque sia la ragione del loro volo, vogliamo che si sentano amati e sappiano che metteremo sempre i loro bisogni al primo posto in ogni decisione che prendiamo».18

L'Autore