Fitur, uno stand dell’Italia anche nell’area Lgbt

Fitur, uno stand dell’Italia anche nell’area Lgbt
21 Gennaio 07:00 2020 Stampa questo articolo

Enit partecipa a Fitur con uno stand di 475 mq (padiglione 4 D04-F02) e una serie di eventi dedicati. Il giorno 23 gennaio alle ore 16 si tiene la conferenza stampa “Itinerarios cicloturistas de los Dolomitas Vénetos”, organizzato da Enit, Regione Veneto e il Consorzio Dmo-Dolomiti.

Quest’anno, poi, l’Enit per la prima volta sarà presente nell’area Lgbt della Fiera con uno stand di 18mq (padiglione 3- B33-35) per dare visibilità alla città di Milano che ospita, dal 6 al 9 maggio 2020, la Convention Iglta.

Il 22 gennaio nell’area Fitur Gay è prevista la conferenza stampa “Milan Loves You” organizzata proprio da Enit con il Comune di Milano e Iglta.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore