Fitur 2019, a Madrid i premi per le migliori app turistiche

by Redazione | 14 Gennaio 2019 14:10

Il 24 gennaio prossimo, a Fitur, sarà il giorno delle app: si svolgerà infatti la premiazione di “The AppTourism Awards”, ovvero i premi per le migliori applicazioni turistiche organizzato da Fitur e Segittur: al concorso, hanno partecipato circa 50 applicazioni, di cui 26 per la categoria nazionale e 22 per quella internazionale.

Tra tutte, quelle con le maggiori candidature risultano essere le app di destination guide e di servizi turistici. Si conoscono già i tre finalisti per le due sezioni prefissate: tra le app nazionali spagnoli della categoria Guide sono in lizza Arkikus-Santa Catalina, Pilgrim Camino de Santiago e Moros y Cristianos Villena (festa dei Mori e cristiani di Villena); mentre per la categoria nazionale “Turismo a tema” San Lorenzo de El Escorial 360, Camino de Santiago- Peregrino Online (Pilgrim online) e App del Crucerista (app per crociere); infine nella categoria “Servizi turistici”: le app di Melia, Hoomvip-Availroom e Viajes Transvia.

Nella sezione internazionale, per la categoria Guide’ concorrono Gouio, Visitcentroamerica e Turismo Mar del Plata. Per la categoria “Servizi turistici”  Biduzz, Runnin’city e Becheckin Pro. Giunto alla sesta edizione il Premio è tra i più apprezzati nel settore: fino ad oggi oltre 600 app, di cui una buona metà internazionali, hanno concorso agli awards.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/fitur-2019-madrid-premi-le-migliori-app-turistiche/