Finlandia, dal 23 novembre confini aperti per tutti i turisti

Finlandia, dal 23 novembre confini aperti per tutti i turisti
16 Settembre 13:49 2020 Stampa questo articolo

Dal 23 novembre la Finlandia tornerà ad aprire i confini a tutti i viaggiatori, anche quelli provenienti da destinazioni a più alto rischio di trasmissione del Covid-19.

All’arrivo dei viaggiatori a destinazione potrebbe esser chiesto loro di effettuare una quarantena di 72 ore in attesa di un secondo test. Se l’esito sarà negativo i turisti potranno viaggiare liberamente in Finlandia. Se il viaggio idura meno di 72 ore, non sarà necessaria alcuna quarantena o ulteriore test.

Quanto al nostro Paese nello specifico, “i confini finlandesi sono chiusi momentaneamente all’Italia da venerdì 19 settembre. Tale decisione si basa su un indice di casi che viene applicato su tutti i Paesi, e che non può superare i 25 su 100mila abitanti; per questo motivo è stato deciso di chiudere temporaneamente i confini per le persone provenienti dall’Italia. Le autorità sanitarie finlandesi esamineranno settimanalmente i tassi di infezione utilizzando il modello a semaforo, e il governo finlandese aggiornerà la lista dei Paesi autorizzati a entrare e non”. 

Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina di Visit Finland: https://www.visitfinland.com/it/articolo/informazioni-utili-per-chi-viaggia-in-finlandia-durante-la-pandemia-di-coronavirus/.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore