Fiere, rimandata Itb China. Piena conferma per Itb Berlin

Fiere, rimandata Itb China. Piena conferma per Itb Berlin
25 Febbraio 12:02 2020 Stampa questo articolo

L’emergenza coronavirus non influenzerà lo svolgimento del più grande appuntamento fieritstico dell’industria del turismo mondiale. Mentre Itb China (in programma dal 13 al 15 maggio, a Shanghai) è stata posticipata a data da destinarsi per le conseguenze dell’epidemia da Covid-19.

Nessun cambio di programma è invece arrivato dagli organizzatori di Itb Berlino (dal 4 all’8 marzo nella capitale tedesca).

Per rafforzare le misure di prevenzione però, all’interno dei padiglioni della fiera della capitale tedesca è stato deciso di introdurre un più ampio presidio medico-sanitario pronto a gestire eventuali emergenze, oltre all’installazione di distributori di gel disinfettanti a tutti gli ingressi e una maggiore frequenza nella pulizia degli spazi.

«I nostri stand “sold out” dimostrano che la voglia di viaggiare continua a prevalere su tutto il resto. Al momento, gli effetti negativi dell’epidemia proveniente dalla Cina hanno comportato la cancellazione di solo due espositori, dal momento che la maggior parte degli espositori cinesi si affidano ai loro rappresentanti in Europa per la partecipazione alla fiera», ha detto David Ruetz, head of Itb Berlin.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli