Federterme festeggia i suoi primi 100 anni a Tolentino

Federterme festeggia i suoi primi 100 anni a Tolentino
22 Marzo 07:00 2019 Stampa questo articolo

Federterme compie i suoi primi 100 anni e accetta la proposta delle Terme Santa Lucia di Tolentino di dare inizio agli eventi che celebreranno il suo anniversario nella regione Marche, il 22 e 23 marzo 2019, insieme alla Giornata Mondiale dell’Acqua del 23 marzo, istituita dall’Onu per sottolineare l’importanza ed il valore dell’acqua, raccomandare la sua tutela dalle sostanze inquinanti e sollecitarne un oculato utilizzo.

Le Terme, quindi, partecipano a pieno titolo alla Giornata Mondiale rappresentando una loro funzione molto importante sia sotto il profilo scientifico che della cura e del benessere. In Italia la rete termale è molto ampia e comprende più di 300 concessioni: la  scelta di Tolentino e delle Marche per questo evento vuole testimoniare la particolare attenzione che Federterme vuole riservare a questo territorio, ai suoi imprenditori, e ai sui importanti centri termali – le terme di San Vittore, le Nuove Terme di Acquasanta, le Terme di Sarnano, le Terme Santa Lucia di Tolentino e le Terme di Raffaello – coniugata all’esigenza di un concreto rilancio dopo la devastazione del terremoto del 2016, per far sì che proprio dal settore termale e da quanti vi operano possano partire idee, proposte e progetti concreti.

Le celebrazioni comprenderanno tre distinti momenti che si svolgeranno in differenti aree culturali della Città di Tolentino, maggiore centro demografico del cratere sismico 2016.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli