Federterme, accordo con Trenitalia per facilitare l’accesso ai centri termali

Federterme, accordo con Trenitalia per facilitare l’accesso ai centri termali
04 Agosto 13:50 2021 Stampa questo articolo

Accordo di collaborazione fra Federterme e Trenitalia, grazie al quale i clienti che raggiungeranno le località termali interessate in treno potranno ottenere il rimborso del biglietto di Trenitalia fino a un massimo di 50 euro a persona.

Sul portale www.federterme.it/convenzione-trenitalia/ sarà possibile visionare l’elenco completo ed aggiornato delle strutture in cui soggiornare o effettuare ingressi termali giornalieri e cliccando sul relativo link si potrà verificare se è possibile usufruire dello sconto legato alla promozione.

Due le formule per accedere alla convenzione una volta presentato il biglietto Trenitalia di andata e ritorno: la Formula Weekend (per pernottamenti di almeno due notti o almeno due ingressi nei giorni comprensivi tra venerdì e lunedì con un rimborso fino ad un importo massimo di 25 euro a persona) e la Formula Settimanale (per pernottamenti di almeno 5 notti o almeno cinque ingressi termali nell’arco di una settimana che prevede uno sconto fino ad un importo massimo di 50 euro a persona).

La promozione è valida fino al 31 dicembre 2022 per tutti i viaggi effettuati con treni FrecciarossaFrecciargentoFrecciabiancaIntercityIntercity Notte e Regionali per raggiungere le località termali preferite.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore