Federcongressi&eventi, nuovo presidente Albarelli

Federcongressi&eventi, nuovo presidente Albarelli
27 marzo 10:36 2017 Stampa questo articolo

Nuovo presidente per Federcongressi&eventi eletto durante l’assemblea dei soci riuniti a Riva del Garda per la convention annuale: si tratta di Alessandra Albarelli, che succede a Mario Buscema, rimasto in carica per due mandati presidenziali consecutivi e quindi non più eleggibile per il medesimo incarico a termini di Statuto.

Dal 1998 al 2010 direttore del Consorzio Verona Tuttintorno, di cui è stata anche direttore. Successivamente, dal 2012, Alessandra Albarelli è congress manager di Riva del Garda Fierecongressi, oltre che project manager del Trentino Convention Bureau e del club di prodotto Riva del Garda Mice, con un passato da rappresentante della categoria destinazioni e sedi nel precedente comitato esecutivo di Federcongressi&eventi.

«Rafforzare l’azione di rappresentanza del comparto economico-industriale della meeting industry nei confronti degli interlocutori istituzionali e sviluppare percorsi formativi strutturati per tutte le categorie dei soci – ha dichiarato Albarelli – Dovrà essere un’associazione contemporanea, capace di realizzare attività che rispondano alle esigenze del momento. Il contributo di idee ed esperienze dei nuovi membri del comitato esecutivo sarà fondamentale per individuare le attività a cui dare priorità, fermo restando il proseguimento dei progetti già avviati quali l’Oice – Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi e Food for Good».

Contestualmente al presidente, i soci hanno eletto anche i consiglieri esecutivi per il biennio 2017-2019 (Riccardo Esposto, Lorenzo Pignatti, Susanna Priore, Francesca Scutari, Giulio Ferratini, Gabriella Gentile, Marica Motta e Pietro Piccinetti). Componente di diritto dell’Esecutivo è anche Mario Buscema, in qualità di past president. Nella prossima riunione, sarà eletto anche il vicepresidente.

Per quanto riguarda, infine, l’elezione del revisore dei conti, si tratta di Daniela Senlis Manferrari, mentre il nuovo Collegio dei Probiviri è composto da Marisa Sartori, Cristiana Fiandra e Sergio Moscati.

L'Autore