Federalberghi sigla un’intesa con Tinaba e Alipay

Federalberghi sigla un’intesa con Tinaba e Alipay
24 maggio 13:33 2019 Stampa questo articolo

Anche Federalberghi diventa una realtà turistica chinese oriente, con l’accordo siglato con Tinaba e Alipay finalizzato a semplificare i soggiorni dei visitatori cinesi nel nostro Paese.

Tinaba è un’app che, tramite la partnership con Banca Profilo, consente ai turisti cinesi di pagare in Italia con il proprio smartphone mentre il sistema Alipay permette pagamenti e transazioni economico-commerciali. Con tale accordo gli albergatori italiani intendono offrire un canale semplicato che annulla sia le barriere linguistiche che le difficoltà legate all’uso del contante.

«Sono oltre 3 milioni i cinesi che ogni anno visitano l’Italia – ha commentato il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca – Si tratta di numeri che rappresentano un potenziale inestimabile in termini di crescita per il nostro comparto. È un’opportunità che può essere colta al meglio, ma solo se si tengono ben presenti le esigenze dei viaggiatori cinesi, ormai abituati a utilizzare strumenti di pagamento innovativi, sempre più in cerca di una rete di servizi offerti nella loro lingua».

Soddisfatto Matteo Arpe, fondatore e amministratore delegato di Tinaba: «Possiamo così contribuire a dare alle strutture ricettive italiane una maggiore attrattività presso il pubblico cinese supportando, quindi, lo sviluppo del turismo del nostro Paese. Per Tinaba è un ulteriore riconoscimento che la tecnologia proprietaria che abbiamo sviluppato è un unicum nel panorama internazionale».

Anche Pietro Candela, responsabile dello sviluppo di Alipay in Italia, evidenzia l’importanza dell’accordo: «La ricchezza e la pluralità dell’offerta alberghiera italiana rappresentano un grande patrimonio che grazie a questa intesa potrà essere ancor più valorizzato dal turista cinese, sempre più interessato a scoprire l’Italia ma anche in cerca di un intuitivo e semplificato contatto con la struttura ricettiva».

Nel dettaglio l’operazione Federalberghi-Tinaba-Alipay prevede specifiche modalità di diffusione e vantaggi per gli associati: ad esempio, una commissione a carico dell’albergo di sicuro interesse.

L'Autore