Fattura elettronica, via libera dell’Ue all’estensione ai forfettari

Fattura elettronica, via libera dell’Ue all’estensione ai forfettari
16 Dicembre 07:00 2021 Stampa questo articolo

Ampliata l’operatività della fattura elettronica: il Consiglio della Unione europea, con un provvedimento del 3 dicembre scorso, ha integrato l’autorizzazione in scadenza alla fine di quest’anno concedendo così all’Italia il semaforo verde al prolungamento dell’obbligo fino al 31 dicembre 2024 e alla sua estensione ai soggetti che si avvalgono del regime di franchigia per le piccole imprese.

Di fatto, con questo provvedimento, decade la dispensa speciale per i contribuenti forfettari, che saranno tenuti a emettere efatture esclusivamente tramite il servizio di interscambio (SdI) dell’Agenzia delle Entrate.

Permane invece l’obbligo di emettere fatture esclusivamente in formato elettronico via SdI per i soggetti passivi stabiliti in Italia; la misura non coinvolge, quindi, coloro che sono stabiliti all’estero.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore