Fallimento vettori, ecco la polizza “salvagente” di I4T

Fallimento vettori, ecco la polizza “salvagente” di I4T
15 Ottobre 09:18 2019 Stampa questo articolo

È arrivata sul mercato la polizza “salvagente” contro il rischio di insolvenza di vettori aerei, navali e ferroviari di I4T, sottoscritta con Ima Italia Assistance.

Si tratta di una copertura che prevede il rimborso dei costi derivanti dall’impossibilità del vettore a prestare servizi concordati a seguito di insolvenza, indipendentemente dal fatto che il fallimento si verifichi prima o durante il viaggio.

Prima della partenza I4T risarcisce gli importi relativi al viaggio già versati e non recuperabili, mentre in caso di insolvenza durante la propria permanenza fuori rimborsa i costi aggiuntivi sostenuti per la sostituzione della tratta interessata o per il rientro anticipato, nel caso in cui l’interruzione del viaggio sia inevitabile.

«Accanto a cancellazioni, scioperi, overbooking e ritardi, il rischio di fallimento del vettore è purtroppo diventato, a tutti gli effetti, una nuova insidia per il mondo della distribuzione – ha dichiarato Giovanni Giussani, direttore commerciale di I4T – Abbiamo sviluppato una polizza smart che ha come beneficiario il cliente finale: si sottoscrive con la stessa facilità con cui si stipula una polizza medico-bagaglio e solleva, di fatto, l’agenzia dall’onere dei costi connessi alla riprotezione e/o all’annullamento del viaggio».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore