Fallimento SkyWork Airlines, riprotezioni per i viaggiatori coinvolti

Fallimento SkyWork Airlines, riprotezioni per i viaggiatori coinvolti
03 settembre 13:51 2018 Stampa questo articolo

Federconsumatori interviene sul fallimento dell’austriaca SkyWork Airlines, che ha nei giorni scorsi ha dichiarato bancarotta sospendendo tutti i voli. La compagnia regionale operava anche in Italia, con collegamenti quotidiani tra Ginevra e Milano. Circa 11mila persone  hanno scoperto di non poter utilizzare i biglietti già acquistati e ora hanno diritto a essere riprotetti.

L’associazione dei consumatori invita i viaggiatori interessati a rivolgersi alle sedi di Federconsumatori, presenti su tutto il territorio nazionale, o allo Sportello Sos Turista contattando il numero 059.251108 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30) per informazioni e assistenza.

L’ente svizzero Foca – Federal Office of Civil Aviation ha invitato i passeggeri coinvolti a rivolgersi all’agenzia di viaggi o al tour operator presso cui hanno acquistato il biglietto, che dovrà individuare una soluzione di viaggio alternativa.

Nel caso in cui invece l’acquisto sia stato effettuato direttamente dalla compagnia o tramite un’agenzia di viaggi online, è necessario inoltrare la pratica al liquidatore: al momento quest’ultimo non è stato ancora individuato ma sul sito della Foca (www.bazl.admin.ch/bazl/en/home.html) ne verranno pubblicati a breve i riferimenti.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore