Europcar apre nuovi uffici di noleggio in 9 Paesi

Europcar apre nuovi uffici di noleggio in 9 Paesi
20 Novembre 09:22 2017 Stampa questo articolo

Il Gruppo Europcar annuncia l’apertura di nuovi uffici di noleggio in nove Paesi attraverso i suoi due principali brand, Europcar e InterRent, rafforzando ulteriormente la sua presenza internazionale. Il Gruppo è così in grado di servire una clientela ancora più vasta in destinazioni con una crescente domanda di servizi di car rental.

Le aperture interessano: Israele (28 stazioni), Libano (2 stazioni), Ruanda (2 stazioni), Senegal (4 stazioni), Cambogia (2 stazioni), Guatemala (2 stazioni) e Mali (2 stazioni). Il brand InterRent è ora attivo anche nell’aeroporto di Dubai e in Cile (3 stazioni). A fine 2016, in tutto il mondo operavano in franchising 2.035 stazioni che hanno consentito al Gruppo Europcar di beneficiare di consistenti flussi di clienti leisure e business.

«Rafforzare la nostra presenza in tutto il mondo con un’offerta di mobilità ad alto livello, è parte integrante della nostra strategia di Gruppo. Il nostro obiettivo è garantire una copertura anche in Paesi nei quali oggi la nostra presenza non è abbastanza sviluppata, soprattutto le regioni del Medio Oriente che stanno diventando mete turistiche sempre più importanti», ha spiegato Marcus Bernhardt, managing director della business unit International Coverage del Gruppo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore