Etihad Airways cambia la policy bagagli

Etihad Airways cambia la policy bagagli
02 Febbraio 12:38 2018 Stampa questo articolo

Nuova policy bagagli per Etihad Airways, con tutti i mercati – esclusi Usa e Canada – che vedranno la gestione della franchigia basarsi sul peso totale, anziché sul numero di bagagli. I passeggeri potranno quindi salire a bordo dell’aereo, nella maggior parte dei Paesi, valigie dal peso totale di 23 kg con la tariffa Economy Deal, 30 kg con Economy Saver e Classic e 35kg con Economy Flex. I clienti di tutte le categorie tariffarie di Business Class avranno invece diritto a una franchigia bagagli di 40 kg, mentre sarà di 50 kg quella di First Class. Gli ospiti di The Residence che volano con l’A380 potranno poi registrare fino a quattro valigie di 32kg ciascuna.

“In linea con le best practice globali e con gli attuali trend di mercato – si legge in una nota del vettore – abbiamo sviluppato una policy bagagli che semplifica il nostro sistema e comporta maggiore comodità e più vantaggi per gli ospiti, migliorando sensibilmente la loro esperienza di volo”.

I membri Etihad Guest Silver, Gold e Platinum continueranno a beneficiare gratuitamente di una franchigia bagaglio in eccesso di 32kg per viaggiare verso Stati Uniti e Canada, mentre per tutte le altre destinazioni saranno accettati bagagli in eccesso di 20 kg per i membri Platinum, di 15 kg per i Gold e di 20 kg per i Silver.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore