La mappa dei voli dell’estate tra novità ed evergreen

La mappa dei voli dell’estate tra novità ed evergreen
30 aprile 07:00 2019 Stampa questo articolo

Una stagione estiva tutta ad alta quota con le rotte di piccole e grandi compagnie aeree dall’Italia e non solo. Ecco una mappa selezionata delle new entry, dei principali servizi dei vettori e delle rotte che faranno il mercato di linea di questa summer.

Alitalia
Tra le novità di Alitalia per la summer c’è il volo diretto Roma-Washington operativo dal 2 maggio, con cinque frequenze a settimana. Con la chiusura di Linate fra luglio e ottobre, poi, tornano a Orio al Serio i voli del vettore tricolore con l’apertura della rotta per Roma quattro volte al giorno.

Lufthansa Group
Tre le novità estive per il mercato italiano del Gruppo Lufthansa, c’è Austrian che lancia il collegamento diretto tra Vienna e Montréal, a cui aggiunge il ritorno a Miami. Brussels Airlines aumenterà le frequenze dal suo hub della capitale belga verso alcune mete africane come Freetown (Sierra Leone), Accra (Ghana), Lomé (Togo) e Monrovia (Liberia). La new entry di Lufthansa per la summer, invece, si chiama Rimini, che verrà collegata a Monaco di Baviera dal 26 maggio.

Air France-Klm
Il Gruppo Air France-Klm investe sull’Italia con nuovi collegamenti stagionali. Air France opererà da Olbia, a partire da metà luglio con quattro voli a settimana targati Hop!, e da Palermo, sempre con quattro collegamenti dal 18 luglio fino a settembre. Il 21 aprile, invece, è partita la nuova rotta Klm da Napoli ad Amsterdam. Ulteriore volo addizionale è previsto anche da Milano per Parigi Charles de Gaulle. Saranno rafforzati inoltre i collegamenti da Bari e Cagliari.

Air Italy
Oltre 200mila posti per la summer e tre new entry nel giro di poche settimane. Ai voli già operativi per Miami (a partire dal 15 aprile, le frequenze diventano cinque a settimana) e New York, Air Italy ha aggiunto dal 3 aprile il collegamento per Los Angeles (quattro volte alla settimana); dall’11 aprile quello per San Francisco (quattro volte alla settimana), mentre dal 6 maggio arriverà quello per Toronto (sei volte alla settimana). Tutti i voli beneficiano di connessioni con voli nazionali tra Milano e Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia.

Ryanair
Pioggia di nuove rotte dallo Stivale per Ryanair che, dall’Italia, avrà una programmazione estiva di 53 nuove rotte. Tra le altre new entry, da Milano Bergamo vola con l’arrivo dell’estate verso Kalamata e Zante, da Bologna verso Heraklion e da Pisa verso Kalamata, tutte con una frequenza di due voli a settimana. Ricca di novità è anche la summer spagnola, che da Napoli lancia Malaga come nuova destinazione; stessa cosa da Cagliari per Siviglia e Valencia; da Treviso a Siviglia; da Catania a Siviglia e da Malpensa a Tenerife. Inoltre, partiranno i voli per Fez (da Torino e Treviso) e per Marrakesh (da Napoli e Catania), e le rotte in Giordania per Amman da Milano e Bologna. Da segnalare anche Malta, collegata con Perugia e Lamezia.

easyJet
Nuovi voli per l’estate anche in casa easyJet, che lancia Genova-Amsterdam, Verona-Amsterdam, Alghero-Basilea e Roma Fiumicino-Nantes. New entry poi sulla Grecia, con il debutto, dal 30 giugno e fino al 1° settembre, del volo tra Venezia e Kos. In totale, la low cost inglese in Italia vola da 19 aeroporti verso oltre 240 destinazioni.

Emirates
Nuova lounge di Fiumicino e un network che comprende otto voli giornalieri da Milano, Roma, Bologna e Venezia verso Dubai. Emirates, che da Malpensa vola anche a New York sfruttando poi per i proseguimenti verso Usa, Caraibi e Sud America il rafforzamento della collaborazione con JetBlue, ha anche ampliato il codeshare con  flydubai: oltre ai voli da Catania, sarà esteso  ai nuovi collegamenti da Napoli, che dal 4 giugno partiranno con cinque frequenze alla settimana.

Air Europa
Alghero è la novità italiana di Air Europa. La compagnia, da fine giugno a settembre, opererà il collegamento  verso Madrid, grazie al quale si apriranno nuove connessioni verso Europa e America Latina. Proprio con la nuova rotta Madrid-Panama e il codeshare con Copa Airlines – attivo dal 3 giugno – sarà possibile raggiungere le città di San José (Costa Rica), Managua (Nicaragua), San Salvador e Città del Guatemala.

Tap Air Portugal
Dal prossimo 15 giugno Tap Air Portugal avvia il volo Lisbona-Napoli e per l’estate offrirà 16 voli giornalieri con 115 frequenze settimanali dall’Italia e il Portogallo. Napoli si aggiungerà agli scali di Roma, Milano, Bologna, Venezia e Firenze. Sempre da giugno, la compagnia lancia tre nuove rotte da Lisbona per Chicago, Washington e San Francisco, che completano un network di 10 destinazioni in Brasile, otto in Nord America e 17 in Africa con l’inaugurazione di Conakry, capitale della Guinea.

Vueling
Maxi stagione estiva per Vueling che opera 80 rotte da 17 aeroporti italiani, potenzia i collegamenti verso Francia e Spagna e lancia cinque nuove rotte: da Firenze per Praga, Vienna, Monaco e Bilbao, da Catania per Valencia. Aumentano, da Roma, i collegamenti verso Parigi Orly (fino a 33 frequenze settimanali) e Charles de Gaulle (12). Vueling cresce anche su Malpensa, con più capacità per Orly, Barcellona e Bilbao. Nel Gruppo Iag, inoltre, le novità vedono Iberia express dal 1° giugno sul Bari-Madrid, e Level sulle rotte Genova-Vienna e Roma-Amsterdam.

Cabo Verde Airlines
Riottenuta la licenza Enac, Cabo Verde Airlines riprende le operazioni per l’estate sull’Italia con voli diretti a Sal e coincidenze verso altre destinazioni. Dal prossimo 24 giugno, quindi, la compagnia aerea tornerà a volare da Milano Malpensa e Roma Fiumicino. I collegamenti da Sal a Milano (e viceversa) sono programmati nei giorni di lunedì, giovedì, venerdì e domenica.
Le rotte Sal-Roma, invece, sono previste ogni martedì, mercoledì e sabato. I voli a Sal potranno contare su coincidenze per Senegal, Angola e le altre isole di Cabo Verde (Praia, Sao Vicente).

Interjet
Summerwind Italia, partner di Gs air, è già da un anno  agente generale (gsa) per l’Italia di Interjet, seconda compagnia aera del Messico, dove opera 63 rotte domestiche, che si aggiungono a 41 rotte internazionali verso Cuba, America Centrale (El Salvador, Costa Rica, Guatemala) e Meridionale (Lima, Guayaquil e Bogotà), Usa e Canada dai suoi due hub di Mexico City e Cancun.
Dall’Italia il vettore collega Città del Messico, e tutto il suo network domestico e regionale, grazie a un accordo di collaborazione con Alitalia, sfruttandone i voli giornalieri da Roma Fiumicino.

American Airlines
A partire dal 6 giugno American Airlines collegherà no stop Bologna e Philadelphia. I nuovi voli stagionali saranno disponibili fino a settembre e verranno operati da aeromobili Boeing 767-300. In totale, dall’Italia saranno 10 i voli diretti verso gli Stati Uniti nella stagione estiva. American, inoltre, ha introdotto  il Boeing 787-800, configurato in tre classi di servizio e assegnato alla rotta Roma-Chicago, e il Boeing 777-200 anch’esso configurato in tre classi sulle rotte da Roma verso New York Jfk e Dallas Fort Worth.

Air Transat
Tornano con l’estate i collegamenti di Air Transat per il Canada. In totale, saranno 20 i voli diretti dallo Stivale, così suddivisi: 13 per Toronto e Montréal da Roma; cinque per Toronto e Montréal da Venezia dal 4 maggio; due per Toronto da Lamezia dal 19 giugno. Le tariffe in classe economica per i gruppi includono sempre il bagaglio in stiva di 23 kg.

Royal Air Maroc
L’ingresso in oneworld, come prima compagnia africana tra i membri dell’alleanza, ora non esaurisce le novità di Royal Air Maroc. Sul fronte delle rotte, da aprile ci sarà il nuovo no stop per Miami, così come l’avvio della rotta Casablanca-Boston. Da inizio anno, poi, è stato lanciato l’upgrade last minute: chi desidera volare in Business Class potrà farlo a una tariffa di 250 euro a tratta.

Volotea
Il 30 maggio Volotea inaugura la sua quinta base in Italia a Cagliari, che si aggiunge a Venezia, Verona, Genova e Palermo. L’aeroporto sardo prevede nuove rotte per l’estate verso Marsiglia, Palermo, Strasburgo, Pescara e Praga. Da Genova, invece, i nuovi collegamenti prevedono Corfù, Malaga, Malta e Pantelleria. Da Palermo le novità sono le rotte per Pescara e Cagliari. Da Verona, infine, il 1° giugno prenderanno il via i voli per Malta e Zante. Ad aprile, infine, la compagnia ha inaugurato il volo da Napoli a Bilbao.

Air Cairo
Un’estate con 22 voli settimanali dall’Italia verso l’Egitto. Con l’introduzione di tre nuove rotte tra fine marzo e l’inzio di aprile – Bergamo-Sharm El Sheikh, e Roma e Napoli per Marsa Alam – l’Italia è il primo mercato europeo di riferimento per Air Cairo. Il resto dell’operativo prevede tre voli da Milano Malpensa (Borg El Arab, Sharm e Marsa Alam) e i diretti da Bologna, Bari e Venezia per Sharm. Roma e Napoli sono collegate sia con Marsa Alam sia con Sharm.

Norwegian Air
Norwegian Air offre un ampio network di collegamenti, soprattutto a lungo raggio. Il 31 marzo ha preso il via il Fiumicino-Boston con quattro frequenze settimanali, che si affianca alle rotte per New York, Los Angeles e San Francisco/Oakland sempre da Roma. Confermati anche i voli per Oslo, Bergen, Stoccolma, Copenhagen ed Helsinki dal Leonardo da Vinci. A livello nazionale, l’offerta estiva prevede un totale di 29 rotte operate da otto aeroporti, tra queste la nuova Pisa-Helsinki.

Asiana Airlines
Sono sempre due gli aeroporti della Penisola dai quali Asiana Airlines volerà alla volta di Seul. Da Venezia,  il volo sarà trisettimanale (martedì, mercoledì e venerdì), mentre da Fiumicino sono previste sette frequenze alla settimana. Entrambi i voli offrono coincidenze con 32 rotte verso la Cina e 20 per il Giappone, oltre a 25 città collegate in Oceania e Sudest asiatico.

El Al
Il 14 aprile scorso, la compagnia di bandiera israeliana El Al, ha inaugurato il volo bisettimanale da Catania a Tel Aviv, operato dalla controllata Sun d’Or fino al prossimo 26 ottobre, a cui si affianca anche la novità Cagliari-Tel Aviv. Nel complesso il vettore offre per la summer 36 rotte verso sei aeroporti in Italia. Oltre al volo su Roma Fiumicino, infatti, El Al decolla anche da Milano, Venezia e Napoli.

Croatia Airlines
Croatia Airlines rilancia i suoi collegamenti dall’Italia per l’estate. Il vettore collega Spalato, Dubrovnik e Zagabria dall’aeroporto di Roma Fiumicino. Da Milano Malpensa, invece, è confermata la rotta per Zagabria con le connessioni per Spalato e Dubrovnik.

Royal Brunei Airlines 
Con l’accordo tra Royal Brunei Airlines (rappresentata da Airconsult) e British Airways sarà più facile raggiungere il Brunei dall’Italia. A breve saranno disponibili su tutti i gds e bsp le tariffe per tutte le destinazioni Royal Brunei da Milano, Roma e Venezia. Il vettore vola no stop dallo scorso ottobre fra Londra Heathrow e Bandar Seri Begawan.

Air Namibia
Air Namibia collega Windhoek con Lagos e Accra e offre la possibilità di volare direttamente tra la Namibia e i paesi dell’Africa occidentale. La compagnia serve anche l’intera rete europea attraverso Francoforte, e attraverso accordi di prorata con Alitalia e Lufthansa offre collegamenti da diversi aeroporti italiani.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore